Bass-Pc

English version union-jack

 

Senza-titolo-1

Da qui partì l’autocostruzione italiana…

Nel novembre del 1984 venne presentato, sulle pagine di AUDIOreview, il primo programma, dedicato agli autocostruttori, per il progetto e la simulazione di diffusori acustici.

Scritto da Renato Giussani, partendo da una manciata di formule memorizzate sulla sua calcolatrice HP, BASS 64, così come il suo ‘cugino’ Cross-Pc, era stato creato per permettere anche all’audiofilo meno tecnico di affronta­re la costruzione di una cassa acustica par­tendo da solide basi scientifiche.

La sua così larga diffusione è stata poi in parte favorita dal pressoché abnorme succes­so della macchina per la quale esso era stato scritto, e cioè il Commodore 64.

Successivamente tradotto per il sistema operativo DOS, Bass-Pc, è diventato il software di riferimento per la progettazione della parte bassa di un sistema di altoparlanti, ed usato da una moltitudine di autocostruttori dilettanti ma anche da tanti professionisti.

SchermataIl software, giunto ora alla versione 5, gira sia sotto windows che, tramite Wine, sotto Mac Os, e presenta tutte le caratteristiche che hanno reso famoso la sua versione più diffusa, la 3.0, ma sfrutta la grafica e la potenza dei computer attuali per rendere ancora più facile e divertente la progettazione di un sistema bass reflex, di una sospensione pneumatica o di un subwoofer in carico simmetrico.

Il programma si avvale in realtà di due software distinti: Bass-Pc e Speakerss, che viene utilizzato per l’inserimento e la modifica dei parametri degli altoparlanti.

ConfigurazioneE’ possibile l’utilizzo di due altoparlanti in diverse configurazioni: accoppiati, push-pull, con le bobine in serie o in parallelo, ed è possibile calcolare e visualizzare l’effetto di una Massa ed una resistenza aggiunta, il tutto in tempo reale e con pochi tocchi di mouse.

Tutti i grafici visualizzati possono essere salvati o esportati per essere inseriti in programmi di editing o di impaginazione.

 

banner_bass-pc_5_800x80

 

 

Scarica Il manuale quick start pdf

Bass-Pc 5 è installabile anche su computer Mac e Linux. Ecco le guide per l’installazione:

Scarica la guida per l’installazione di Bass-Pc 5 su Mac OsX pdf
Scarica la guida per l’installazione di Bass-Pc 5 su Linux pdf

 

Articoli su Bass-Pc

Blog di Pierfrancesco Fravolini – Bass-Pc v3.0

Renato Giussani -  Vas

Renato Giussani - Bass-64 Reflex

Renato Giussani – The Audio Bass

COMMENTI

  • Un bel programma per la progettazione di diffusori che ho saputo apprezzare già dalle prime versioni negli anni 80, con la versione 5 aprezzo la pulizia e la semplicità di questa nuova versione, sarebbe bello se in futuro con le nuove versioni si possa aggiungere anche un “doppio carico reflex” tra le possibilità di progettazione

  • ADRIANO CAGNOLATI

    Mi è stato detto che il programma Bass-PC può essere acquistato in versione completa.
    Se possibile, quali sono i costi ?

  • Pierfrancesco Fravolini

    Il doppio carico reflex sarà aggiunto nella versione pro, che è in fase di testing avanzato e disponibile a breve.

  • Sandro Benigno

    Salve, da quando avete aggiornato speakerss pc alla versione 2.0.5 non è più possibile inserire i parametri misurati di laboratorio ( F1, F2, impedenza alla risonanza ecc)

  • franco zenatti

    SCaricata e installata su xp.
    quando viene lanciata l’applicazione da lerrore:
    software scaduto. Installare l’ultima versione.
    cosa devo fare ?

  • Pierfrancesco Fravolini

    Il software per funzionare ha bisogno del collegamento ad internet.
    Probabilmente nel momento in cui ha avviato il programma, il computer non era collegato, altrimenti avrebbe installato automaticamente l’ultima versione.

    Riprovi e mi faccia sapere

  • franco zenatti

    Sto provando bass-pc, ma i valori dell’escursione(se è riferito al cono) mi sembrano esagerati rispetto al calcolo di altri programmi simili (circa 10 volte maggiore).
    sto sbagliando qualcosa ?

  • Pierfrancesco Fravolini

    L’altezza della curva di escursione dipende dalla potenza applicata (il valore Pg)

    Di default il valore della potenza applicata è 1000 watt, e questo comporta una escursione sicuramente molto alta.
    Provi ad abbassare tale valore.

Lascia un commento

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>