Cross-PC 5

English version union-jack

schermata-it

  Cross-PC, creato da Renato Giussani, è stato il primo programma al mondo di simulazione di diffusori acustici completi di filtri passivi disponibile per tutti gli appassionati autocostruttori. Ha avuto una notevolissima diffusione sia fra gli appassionati di autocostruzione, che fra i professionisti dell’audio, nonché moltissimi installatori di Car Stereo. Il suo successo, attribuibile soprattutto alla sua facilità d’uso e alla elevatissima attendibilità dei risultati offerti, non accenna a decrescere. La disponibilità diffusa dei primi calcolatori elettronici rese possibile la progettazione scientificamente accurata di un sistema di altoparlanti complesso, in cui gli elementi si influenzano a vicenda, prima della sua realizzazione fisica. Presentato nell’aprile 1986, e nato soprattutto con finalità didattiche, Cross-PC si è rivelato un formidabile aiuto per gli autocostruttori, e non solo, per progettare i loro sistemi di altoparlanti. “Per capire come funziona qualcosa basta costruirla, oppure simularla grazie al calcolatore che oggi è a disposizione di tutti” Da questo assunto di Renato Giussani nasceva Cross-PC, il primo CAD, dedicato alla progettazione di sistemi di altoparlanti, scritto per Commodore-64. Cross-PC è stato da subito usato anche in modalità “reverse engineering”, esaltandone la natura didattica, per simulare e studiare un sistema già realizzato da altri, anche da marchi commerciali. altoparlante-itIl programma non ha la pretesa di sostituire la sperimentazione sul campo né di trasformare chiunque in un bravo progettista solamente cliccando con il mouse su una serie di pulsanti presenti sullo schermo. Si tratta invece di un software di ausilio progettato in maniera che ogni utilizzatore possa riuscire a capire quali sono le scelte giuste per progettare un sistema di altoparlanti in maniera corretta. Il Cross-PC, pur essendo un programma semplice e, per alcuni versi, limitato, è ormai diventato un “classico”, con il quale ben pochi altri programmi possono competere, in quanto a semplicità d’uso e attendibilità dei risultati forniti. Le prime versioni di Cross erano per Commodore-64 e per DOS. La sua riscrittura per Windows non ha fatto altro che rendere ancora più evidente la sua vocazione didattica, oltre a semplificarne ulteriormente l’uso. Il programma consente infatti, una volta modificati i componenti del filtro o i parametri di un altoparlante, di verificarne in tempo reale l’effetto sulle curve di risposta e impedenza consentendo ancora di più di capire cosa si sta facendo. “Preferiamo che il programma si evolva pian piano perché in questo modo riusciremo a controllare meglio ogni modifica. La forza di Cross-PC è sempre stata la corrispondenza delle simulazioni con i risultati misurabili sul progetto finito, questa è la caratteristica che vogliamo certamente mantenere.” download-cross-pc

Scarica Il manuale quick start pdf

Cross-Pc 5 è installabile anche su computer Mac e Linux. Ecco le guide per l’installazione:

Scarica la guida per l’installazione di Cross-Pc 5 su Mac OsX pdf
Scarica la guida per l’installazione di Cross-Pc 5 su Linux pdf

Articoli su Audioplay

Cross-PC 5.0 – La simulazione degli altoparlanti pdf

Articoli di Renato Giussani su Cross-Pc Le reti di Crossover – parte 1 – (da AUDIOreview n° 45 – dicembre 1985) Le reti di crossover – parte 2 – (da AUDIOreview n° 46, 47, 48, 49 – gennaio-aprile 1986)  Manuale Cross-64 3.3/Cross-PC 2.1 – (da Audio Review n° 54 – ottobre 1986) Manuale Cross-Pc 2.5 (Da AUDIOreview n° 86 - settembre 1989) Cross-Pc DOS versioni successive


Manuale di Cross-Pc Dos versione 4.2F di www.mariohifi.it

Lascia un commento

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>