web analytics
Diffusori 2 vie con componenti Ciare HW203 HT262

Autore Topic: Diffusori 2 vie con componenti Ciare HW203 HT262  (Letto 453 volte)

Offline Antonio Russo

  • Meno di 15 messaggi
  • *
  • Post: 7
    • E-mail
Diffusori 2 vie con componenti Ciare HW203 HT262
« il: 02 Febbraio 2019, 09:37:11 »
Buongiorno signori, è la prima volta che scrivo su Hi Fi Emotions, vorrei approfittare delle vostre conoscenze per chiedervi un parere su come risolvere un problema che riscontro da anni sui miei diffusori autocostruiti.
I diffusori sono posizionati in libreria ed hanno il condotto di accordo anteriore, montano i woofer HW203 ed i tweeter HT262 della Ciare, li ho realizzati una decina di anni e di recente ho modificato i fltri per "affinamenti" che cercavo di raggiungere da tanto tempo (simulazione con Cross PC 5.0).
Vengo al dunque, la risposta simulata con Cross è estremamente lineare ed all'ascolto i diffusori si sentono veramente bene su tutta la gamma di frequenze, con suono chiaro e pulito tranne che per i bassi, ma è stato sempre così.
La qualità dei bassi infatti non mi ha mai soddisfatto, a volte un pò cupi o chiusi a volte un pò rimbombanti, temo di avere sbagliato qualcosa nel 2008 quando ho calcolato i box, probabilmente nella scelta della frequenza di accordo (47,5Hz), o nel dimensionamento del condotto, o nel materiale fonoassorbente, vi elenco le caratteristiche del mobile realizzato:

box in MDF spessore 19 mm  ben costruito e sigillato
dimensioni interne: 22x47x24 cm
volume al netto dell'ingombro del Wf: 23,86 dmc
volume totale risultante per presenza assorbente (+18%): 28,15 dmc (ho sbagliato qualcosa qui?)
assorbente bugnato in poliuretano nero della Ciare sulle 5 facce tranne sul pannello anteriore.
condotto di accordo diametro interno 65 mm L=82mm
frequenza di accordo 47,5 Hz

Elenco di seguito le caratteristiche del mio HW203 (acquistato nel 2007) perchè rispetto a quelli attualmente in vendita hanno i parametri completamente diversi:

impedenza 8 ohm
sensibilità 92dB
diam. bobina mobile 32mm
altezza traferro 6mm
Re 6 ohm
Fs 37 Hz
Qms 2,15
Qes 0,37
Qts 0,31
Mms 21,4g
Cms 0,86

Potreste darmi una mano per venirne a capo?
Vi ringrazio anticipatamente
Antonio Russo
« Ultima modifica: 02 Febbraio 2019, 14:34:55 da Antonio Russo »

Offline Stefano Giombini

  • Moderatore globale
  • *****
  • Post: 590
    • E-mail
Re:Diffusori 2 vie con componenti Ciare HW203 HT262
« Risposta #1 il: 03 Febbraio 2019, 19:43:36 »
Ho fatto una veloce simulazione con Bass. Dai dati che hai indicato l'accordo che hai scelto è un B4. Tale accordo tende ad avere il comportamento che hai indicato.
Proverei ad abbassare la frequenza di accordo del sistema, allungando il condotto, per addolcire il rolloff della curva.
Parti da 40 Hz a salire.
Facci sapere.


Offline Antonio Russo

  • Meno di 15 messaggi
  • *
  • Post: 7
    • E-mail
Re:Diffusori 2 vie con componenti Ciare HW203 HT262
« Risposta #2 il: 04 Febbraio 2019, 19:15:26 »
In effetti credo di aver sbagliato qualcosa quando anni addietro feci i calcoli del bass reflex, dietro tuo suggerimento ho provato ad allungare il tubo di accordo di 10cm  (da 8 cm qual'era l'ho portato a 18 cm) e la situazione è nettamente migliorata!


A questo punto per fare le cose ber bene vorrei ricalcolare il bass reflex per arrivare ad una lunghezza esatta del tubo, ma il dubbio che mi è sempre venuto è il seguente:
 
- il volume netto fisico della cassa è di 25,36 dmc
- ho detratto gli ingombri degli altoparlanti 1,5 dmc
- quindi il volume netto risultante è sceso a 23,86 dmc


ora, per quanto riguarda l'assorbente interno, è vero che il volume netto risultante va maggiorato del 18% ? (probabilmente l'ho letto da qualche parte tempo fa ma non riesco a venirne a capo).
Se così fosse, il calcolo del bass reflex andrebbe riferito al volume maggiorato per la presenza dell'assorbente (pari a 28,15 dmc), o al volume netto risultante (23,86 dmc)?
Ho provato a fare una verifica con Bass e la differenza di lunghezza del condotto di accordo cambierebbe tra i due volumi di 4 cm, quindi potrebbe fare una bella differenza.
Mi scuso a priori se ho commesso qualche inesattezza, grazie per la disponibilità
« Ultima modifica: 04 Febbraio 2019, 19:16:27 da Antonio Russo »

Offline Stefano Giombini

  • Moderatore globale
  • *****
  • Post: 590
    • E-mail
Re:Diffusori 2 vie con componenti Ciare HW203 HT262
« Risposta #3 il: 04 Febbraio 2019, 22:36:13 »
Non mi pare che hai commesso errori. Il volume che ti da il Bass è al lordo dell'assorbente, mi dava circa 30Lt. Un assorbimento leggero comporta un aumento di circa il 20% di volume.
Quindi i tuoi conti tornano
Per una verifica  inserisci il corretto valore della resistenza della bobina in serie al woofer nel campo Ra, inserisci i il diametro del tubo e per la sua lunghezza modifica la frequenza di accordo finche non arrivi alla lunghezza reale.
Poi guardi che curva ottieni e prova ad abbassare la frequenza di accordo e modelli la curva a tuo piacimento.
18 cm di lunghezza mi sembrano eccessivi, fs molto bassa, ma per estremi si arriva alla giusta soluzione  :)

Offline Antonio Russo

  • Meno di 15 messaggi
  • *
  • Post: 7
    • E-mail
Re:Diffusori 2 vie con componenti Ciare HW203 HT262
« Risposta #4 il: 07 Febbraio 2019, 22:33:07 »
Grazie mille, proverò nel fine settimana a fare qualche verifica, a tal proposito l'inserimento del valore Ra è quello da inserire nei parametri del sistema? ma poi non mi raddoppia la Ra, visto che l'avevo già inserita nei parametri dell'altoparlante? forse sto facendo un pò di confusione....!!!


Approfitto della tua disponibilità per chiederti un parere: nel cercare di perfezionare il suono dei miei diffusori già da tempo avevo deciso di sostituire gli HT262 della Ciare perchè la timbrica che hanno non mi è mai piaciuta, troppo crudi.


Avevo pensato senza spendere cifre esorbitanti (visti anche i woofer che non eccellono) di sostituirli con i SEAS 27 TFFC che hanno la risonanza intorno ai 500 Hz in modo da accoppiarli al woofer con frequenza di taglio sui 1500 Hz.


Infatti, oltre alla timbrica non gradita (ma sono gusti personali probabilmente) degli HT262, la simulazione della risposta con Cross che in asse a 100 cm e 300 cm risulta lineare, con angolo orizzontale di 30° e 60° presenta un marcato avvallamento intorno ai 2000 Hz.

Facendo un pò di prove mi è addirittura venuto il dubbio che il woofer non gradisce essere tagliato a frequenze superiori a 1500 Hz, ma è da considerare che l'HT262 che ha una Fs di 1 Hz impone un taglio minimo intorno ai 2,3 kHz.

Per fugare i miei dubbi allora ho simulato un sistema composto da HW203 ed il SEAS 27 TFFC di cui parlavo, con frequenza di taglio a 1500Hz: incredibilmente la curva di risposta anche a 60° che mi restituisce Cross non presenta avvallamenti centrali!

Cosa ne pensi, è possibile? in caso affermativo il SEAS di cui parlo (che costa intorno ai 45 euro) è un buon tweeter o su quell fascia di prezzo potresti consigliarmi altro? 

Grazie
Antonio
« Ultima modifica: 08 Febbraio 2019, 09:25:19 da Antonio Russo »

Offline Stefano Giombini

  • Moderatore globale
  • *****
  • Post: 590
    • E-mail
Re:Diffusori 2 vie con componenti Ciare HW203 HT262
« Risposta #5 il: 12 Febbraio 2019, 09:23:02 »
Buongiorno,
La Re è la resistenza dell'altoparlante ed è un parametro che si inserisce nella maschera di definizione speaker. La Ra è la resistenza della bobina del filtro che pilota il woofer e  và inserita nel menù dei parametri sistema nella fase di progetto.
Per il resto non saprei come consigliarti. La cosa migliore sarebbe una bella misura, ma non credo hai la possibilità di farla.
Prima di cambiare Tw farei una verifica con la Tua simulazione con l'attuale filtro.
Prova a inviare lo schema e i parametri del cross e provo a darti una manoe forse anche altri si uniscono.  :)

Offline Antonio Russo

  • Meno di 15 messaggi
  • *
  • Post: 7
    • E-mail
Re:Diffusori 2 vie con componenti Ciare HW203 HT262
« Risposta #6 il: 13 Febbraio 2019, 07:42:20 »
Grazie ancora per la disponibilità, per quanto riguarda la Ra ti riferisci al parametro da inserire in bass, giusto? Ti invio in allegato due file XVR con le simulazioni, il primo è quello realizzato, il secondo è una variante semplificata, non sono onestamente in grado di capire ai fini della curva di risposta e della impedenza quale dei due è il miglior compromesso.

Per quanto riguarda invece il mio quesito sulla possibilità di sostituire il tweeter Ciare con il SEAS 27TFFC, è per una questione di timbrica, mi chiedo se migliorerebbe la qualità del suono alle alte frequenze, intendo acuti più morbidi e sottili rispetto all'HT262, magari qualcuno conosce la timbrica di entrambi i tweeter....
Attendo con ansia i vostri preziosi consigli.   
Antonio Russo

Offline Stefano Giombini

  • Moderatore globale
  • *****
  • Post: 590
    • E-mail
Re:Diffusori 2 vie con componenti Ciare HW203 HT262
« Risposta #7 il: 13 Febbraio 2019, 12:35:20 »
Buongiorno,
Ho dato un veloce sguardo alla simulazione tutta ciare.
Ho visto un filtro molto articolato.
Nelle simulazioni io preferisco fare cose semplici e poi con le misure affino il filtro.
In rete c'è un kit ciare H03.2 che utilizza gli stessi speakers. Hai provato quel filtro?
Ho fatto uan simulazione con il tuo file e mi sembra che sia corretto, con qualche adattamento da verificare in seguito.
Unico dubbio la fase del Tw che nel kit è in controfase mentre con cross il corretto funzionamento lo da in fase al wf.

Offline Antonio Russo

  • Meno di 15 messaggi
  • *
  • Post: 7
    • E-mail
Re:Diffusori 2 vie con componenti Ciare HW203 HT262
« Risposta #8 il: 13 Febbraio 2019, 13:54:13 »
Buongiorno a te, avevo già fatto la simulazione con il filtro consigliato dalla Ciare, ti invio il file di Cross, la curva è meno lineare di quello che ho realizzato, ma quello che mi ha fatto desistere è la simulazione della risposta a 300 cm con angolo orizzontale di 60° che mi crea un "buco " di 30 dB a 2 Khz.


Con il filtro realizzato (e non so se hai avuto modo di guardare anche la variante alla quale ho eliminato qualche componente), la risposta a 60° migliora sensibilmente.


A questo punto sono confuso, quale potrebbe essere quello più adatto?


allego il file dell'H03.2 della Ciare.



Non so come ringraziarti per la tua disponibilità.
Antonio Russo

Offline Stefano Giombini

  • Moderatore globale
  • *****
  • Post: 590
    • E-mail
Re:Diffusori 2 vie con componenti Ciare HW203 HT262
« Risposta #9 il: 13 Febbraio 2019, 14:33:54 »
Stai cercando la lineraità con angolazione orizzontale, immagino, di 60 gradi perchè il punto di ascolto a tale particolare angolazione con le casse?
Se ascolti con le casse leggermente inclinate verso il punto di ascolto non ti serve cercare questa simlazione
ciao

Offline Antonio Russo

  • Meno di 15 messaggi
  • *
  • Post: 7
    • E-mail
Re:Diffusori 2 vie con componenti Ciare HW203 HT262
« Risposta #10 il: 13 Febbraio 2019, 14:53:06 »
Nel rifare i calcoli per il crossover dopo tanti anni cercavo di perfezionarlo il più possibile, in effetti il punto di ascolto nel mio caso prevalentemente ha un angolo orizzontale che va da 0 a 10 gradi, al massimo se mi sposto all'interno della stanza potrebbe arrivare a 25.
 

Offline Antonio Russo

  • Meno di 15 messaggi
  • *
  • Post: 7
    • E-mail
Re:Diffusori 2 vie con componenti Ciare HW203 HT262
« Risposta #11 il: 05 Marzo 2019, 10:52:04 »
Buongiorno Stefano, alla fine ho optato per il cambio del tweeter, ho sostituito il Ciare con un SEAS 27TDFC e semplificato la componentistica del filtro. In allegato invio il file XVR di Cross con il progetto realizzato, può dargli un'occhiata? All'ascolto pre sia tutto ok, ovviamente non ho la possibilità di fare misure.
grazie e buona giornata
Antonio

Offline Stefano Giombini

  • Moderatore globale
  • *****
  • Post: 590
    • E-mail
Re:Diffusori 2 vie con componenti Ciare HW203 HT262
« Risposta #12 il: 07 Marzo 2019, 09:57:51 »
Buongiorno,
Hai raggiunto un risultato che Ti soddisfa, ottimo.
ciao
Stefano