Il corretto collegamento dell’impianto Hi-Fi

Ground loop
Dalla semplice lettura del titolo, immagino che molti di voi appassionati penseranno: ecco, ci risiamo con la solita storia. Non abbiamo nemmeno terminato di assimilare tutta quella solfa sui cavi di potenza e di segnale, del fattore di smorzamento degli amplificatori, dell’impedenza complessa delle casse, della psicoacustica e i suoi effetti ecc., che adesso vuole pure spiegarci come questi si devono collegare! State tranquilli che non voglio spiegarvi nulla su “come” (suppongo che qualunque audiofilo con un minimo di infarinatura sull’argomento lo sappia fare), piuttosto voglio darvi delle informazioni su… Leggi

SP Life… tre anni dopo

SP life tre anni dopo
SP life tre anni dopo SP-LIFE è un preamplificatore di linea basato su TL071 che, nato nel novembre 2010 da una discussione all’interno del forum di «Costruire Hi-Fi» come soluzione dei problemi di un suo utente (Simone Biserni, aka «op-amp»), venne poi pubblicato nel numero 141 della rivista, uscito nel gennaio 2011. RIAA SP LIFE Equalizzazione RIAA e altre opzioni possibili per SP-LIFE. Il preamplificatore SP-LIFE descritto nell’articolo postato su AudioPlay, non essendo altro che un’evoluzione di un normale amplificatore operazionale, presenta per quanto riguarda l’utilizzo della retroazione ai fini… Leggi

Italian sounds

Italian Sounds
Italian Sounds Audio Sound ha il piacere d’invitarti all’evento d’autunno 2013: “ITALIAN SOUNDS” Un’occasione imperdibile per ascoltare il meglio dell’ingegneria acustica Made in Italy. Giussani Research Delta 4 R9 – diffusori Audio Analogue Maestro Cd Player 192/24 DAC Special Edition – lettore CD Synthesis Matrix DAC 24bit/192 Khz – dual mono a valvole Audio Analogue Bellini – pre phono Audio Analogue Maestro Line Preamplifier Special Edition – pre linea 2 telai Thorens TD850 TP300 – giradischi Grado The Statement Reference Wood – puntina Audiolab MDac risoluzione 32bit Synthesis WDC400 –… Leggi

Ampli-cavi-casse

Risposta Ampli Casse GR Delta 4 R9
Risposta Ampli Casse GR Delta 4 R9 La risposta in frequenza presente ai morsetti di uscita di un amplificatore funzionante su carico resistivo è differente da quella che lo stesso ampli consegna ad un carico reattivo reale, quale l’impedenza di una cassa acustica. Questa circostanza inoppugnabile dipende dalla presenza all’uscita dell’ampli e in serie con il carico di una resistenza di uscita (pari alla resistenza interna dell’ampli), che a volte non è neppure approssimabile ad una pura resistenza nemmeno limitandosi alla sola banda audio ed anzi varia spesso il suo… Leggi

TFA-150

TFA-150 - Potenzawin
TFA-150 Progetto TFA 150 – Amplificatore di potenza in classe AB ad elevata polarizzazione – 150W RMS su 8 ohm – Stabile su 1 ohm. Eng. & design EMANUELE PIZZI Antefatto L’idea di offrire gratuitamente il progetto di un amplificatore alta fedeltà di facile costruzione, prestazioni particolarmente elevate e costo estremamente contenuto è stata lanciata da Rosario Terracciano, un attuale utente del Forum di Audioplay quando questo ancora non esisteva, che con Renato Giussani ha elaborato le caratteristiche dell’amplificatore. La discussione sulle caratteristiche che tale amplificatore avrebbe dovuto possedere e… Leggi

Perché esistono diffusori con alte impedenze?

no-photo
Prendo spunto dall’ottima risposta data il 6 novembre al Sig. Franchi che le poneva la domanda sui 4/8 ohm……. La mia domanda è: Da dove deriva l’esigenza di avere diffusori (es Rogers LS 3/5a) a 15 ohm? E, aggiungo, anche sistemi fino a 16 ohm…? Grazie, GianLuca Specchia – (Roma) La domanda ha certamente un senso e a prima vista, risultando coinvolti nomi sacri e ambiti “pro” (Le Rogers LS 3/5a sono nate come monitor BBC, non dimentichiamolo) “cugini” di quelli hi-fi, ma che potrebbero avere (e di fatto hanno… Leggi

Classi amplificatori finali

no-photo
Gentile Ing. Giussani, Ogni tanto faccio una scappata sul suo sito trovandolo come dire… Fuori dal coro e visto che anche io sono ingegnere elettronico (anche se professionalmente mi occupo di tutt’altro) mi trovo in sintonia con il suo approccio “oggettivo” ai problemi della riproduzione sonora. L’ HiFi è in effetti piena di maghi Otelma, Wanne Marchi e ciarlatani vari che vendono (a caro prezzo) spesso l’ovvio per non dire lo scadente. Ciò detto mi ha incuriosito il fatto che lei utilizzi i finali Behringer per pilotare la sue casse… Leggi
1 2