Volume del TFS

Volume del TFS
Una cosa che mi passa per la testa da un po’ e a cui non sono in grado di dare una risposta: il volume del prisma delle TFS. Effettuando un semplice calcolo del volume interno, quindi misure dell’interno del prisma, otteniamo poco più di 68 litri. Ma il mio quesito è il seguente: se dal volume del prisma tolgo il volume dei due rinforzi interni interni, il volume del crossover e quanto si può desumere dal datasheet del woofer, sono circa 5 litri in meno. E scendiamo quindi a circa… Leggi

Richiesta informazioni costruzione MiniD

Caro Saverio, mi chiamo Luigi Melara e sono un amante della musica e dell’alta fedeltà “ragionevole” (ossia che sia un buon compromesso fra qualità e prezzo). Poiché sono anche abbastanza smanettane, mi sono cimentato nell’autocostruzione (una volta con il progetto “Golem” di Filippo Punzo, ed un’altra volta in un tweaking di un giradischi Thorens)…Sono giunto a conoscenza del tuo progetto “Mini D”, a seguito di una segnalazione di un mio amico, quando manifestai la volontà di voler costruire una coppia di mini diffusori per il mio caro cognatino che presto… Leggi

Come il cervello riconosce la lingua madre

L’attività elettrica cerebrale rivela la lingua nativa di una persona che legge in silenzio. La scoperta, effettuata dai ricercatori del Cnr e dell’Università Milano-Bicocca e pubblicata sulla prestigiosa rivista Biological Psychology, aiuta a determinare l’idioma originario di una persona in stato di amnesia, in stato confusionale o sordomuta. I risultati di uno studio, coordinato da Alice Mado Proverbio del laboratorio di Elettrofisiologia cognitiva del Dipartimento di Psicologia dell’Università di Milano-Bicocca, in collaborazione con Roberta Adorni, e Alberto Zani, ricercatore dell’Istituto di Bioimmagini e Fisiologia Molecolare del Consiglio Nazionale delle Ricerche… Leggi

Reportage Milano Hi-End 2008

Reportage Milano Hi-End 2008
Sul sito di VideoHiFi, a firma di Igor Zamberlan ci è stato segnalato questo thread: Reportage Milano Hi-End 2008 Da cui abbiamo estratto questo: “Nell’ultima sala che sono riuscito a visitare (non sono riuscito ad entrare nella sala di Audiophile Sound, curata da PFA2), c’era una delle presenze più notevoli della fiera, Renato Giussani, che presentava i progetti Giussani Research con le elettroniche AAAVT/Yarland. I giganti che si vedono qui sono le NPS-1000. Chi le ha sentite (le ho mancate, purtroppo) me ne ha parlato come di un’esperienza difficilmente dimenticabile.”… Leggi

Image Capture per Bass e Cross

ScreenThief Capture Snarf ScreenThief Con Windows-XP non è più possibile catturare le schermate di Cross (i grafici, ad esempio…) per poi copiarle in Photoshop o quant’altro, con il semplice uso del tasto Stamp. L’unico modo per risolvere il problema è quello di caricare in memoria un TSR DOS che ci consenta la desiderata cattura. Uno di questi è il programma freeware ScreenThief 2.01 per DOS. Si devono copiare prima tutti file di ScreenThief dalla directory SCRTHF a quella di Cross, poi si deve lanciare ST.EXE con l’opzione INT 78 attivata… Leggi

Altoparlanti in serie/parallelo

Immaginiamo di avere sei altoparlanti uguali da 8 ohm ciascuno (devono essere sempre un multiplo di 2) e di collegarli prima in serie in due gruppi di 3 e poi di collegare questi due gruppi in parallelo. Facendo i soliti ragionamenti tradizionali potremmo dire che i due gruppi di tre avranno ciascuno la stessa sensibilità di un altoparlante solo (+ 0,0 dB), ma impedenza 24 ohm. Il sistema finale costituito dai due gruppi in parallelo avrà una sensibilità doppia (+ 6,02 dB) rispetto ad un altoparlante solo, ma impedenza 12… Leggi

AP MiniD

AP MiniD
AP MiniD di Saverio Denitto ovvero un minidiffusore figlio di BASS-PC & CROSS-PC… Caratteristiche: Sistema: Minidiffusore da libreria a Due vie, bass-reflex Frequenza di accordo: 72 Hz Potenza amplificatore: 30-60 W per canale per un ambiente di ascolto pari a 36 mc (ad esempio 12 mq x 3 m di altezza media) con ascolto a 2 m e per ottenere, rispettivamente, 110-113 dB Spl. Per ambienti più piccoli, ad esempio di 18 mc e supponendo una distanza di ascolto a 1,5 m, la potenza richiesta all’amplificatore per ottenere 113 dB… Leggi

Fattore di smorzamento e impedenza d’uscita (compensazione impedenza casse)

Un amplificatore a stato solido avente una impedenza interna di 0,1 ohm ha un “fattore di smorzamento su 8 ohm” di: 8/0,1 = 80 Un amplificatore caratterizzato da una impedenza interna (o “di uscita”, che è lo stesso) di 1 ohm (magari perché ha una controreazione molto bassa. Il responsabile non è sempre o solo il trasformatore d’uscita) avrà un fattore di smorzamento su 8 ohm di: 8/1 = 8 Ora applichiamo all’ingresso dei due ampli un segnale tale da leggere alle loro uscite, senza carico, una tensione di 1… Leggi

Nightingale CTR2

Nightingale CTR2
Il mio primo incontro ravvicinato con le Nightingale CTR2 è avvenuto nel 2007, in occasione della mostra Roma Hi-End di quell’anno. Visitando molte delle sale nelle quali stava suonando qualcosa, sia io che mio figlio Marco (abituato da sempre ad ascoltare le mie NPS-1000) abbiamo concordato che le CTR2, oltre ad una estetica sicuramente molto originale ed accattivante, offrivano uno dei migliori suoni di tutta la mostra. Successivamente mi è successo di ascoltare questi dipoli romani in diverse altre occasioni espositive e devo dire che quello che ho sentito è… Leggi

ESB 7/06

ESB 7/06
Cari lettori, anzitutto una doverosa presentazione per chi non mi conosce. “…Ha progettato fra l’altro i diffusori Audiolab Delta Tre nel 1975, Audiolab Delta 4 nel 1977, la Serie ESB LD New Generation nel 1980, La ESB Serie 7 DSR dal 1981, la Aedon Audio Serie NPS dal 1990 al 1994, nonché tutti i sistemi Giussani Research. Altre notizie si possono reperire sul mio sito personale. Come avete potuto vedere visitando il mio sito, la mia frequentazione con le riviste specializzate in qualità di giornalista tecnico è iniziata molto tempo… Leggi
1 17 18 19 20